Momento di Stop

Sto vivendo un momento di STOP pazzesco. Non è tanto un blocco dello scrittore, creatività ne avrei eccome... È solo che quando cacchio riesco a metterla in pratica? Posso dirmi che è la bambina che sta mettendo i denti, che ho troppe cose da organizzare e fare adesso, che è un periodo passeggero... Posso giustificare [...]

Annunci

I rischi del fare ricerche

Rischi grossi corriamo noi scrittori. Ci viene in mente una storia magari anche banale, un'idea che ci colpisce come un lampo e abbiamo voglia di seguire. Ma, se siamo scrittori come si deve, non possiamo certo scrivere così di questa idea balenga che ci è venuta in mente. Ci dobbiamo informare, documentare. Dobbiamo capire, prima [...]

Inizio a stento

Questo inizio di anno, queste festività che sono appena trascorse, mi hanno più di tutto stancata. Inizio questo nuovo anno con le pile già da ricaricare, con tanto lavoro che mi ero ripromessa di fare già da recuperare e con un bel po' di battute perse del mio nuovo libro. Probabilmente questa sensazione ce l'hanno [...]

Leggere

Leggere è già una buona metà del lavoro dello scrittore. Di questo ne sono certa. Senza fermarsi a un solo genere o un solo autore. Credo che leggere tanto e testi diversi sia fondamentale per avere delle buone basi e delle solide idee da cui partire a inventare e costruire la propria storia. Non riesco [...]

Il racconto: Kindle Direct Publishing

Alla fine della fiera, per il mio racconto ho scelto Kindle Direct Pubishing.L'ho fatto per diverse ragioni. Principalmente perché ti dà la possibilità di un controllo autonomo sul prezzo di vendita sia dell'ebook che del cartaceo.Avendo un testo molto piccolo ci tengo particolarmente a mantenere il prezzo basso, cosa che altri servizi di self-publishing non [...]

Il primo mese è andato

Il primo mese di questa sfida è andato. Sono indietro di 10 pagine, quindi di 1/3 del lavoro. Pensavo peggio, ma speravo molto meglio.Il fatto è che non è semplice ritagliare tutti i giorni quella mezz'ora filata di concentrazione che sarebbe fondamentale per concludere qualcosa di buono. Vorrei poterla chiedere apertamente, dire "lasciatemi tranquilla un [...]